Iscriviti alla newsletter




Joomla Extensions powered by Joobi

volontario msgsv

MOSCA - Complessi missilistici Iskander verranno installati nell'enclave russa di Kaliningrad, sul Baltico, in risposta al dispiegamento dello scudo antimissile Usa in Polonia e Repubblica ceca. Lo ha annunciato ufficialmente il presidente Dmitri Medvedev, confermando le indiscrezioni di fonti militari filtrate nei giorni scorsi.
Medvedev ha anche annunciato che verranno mantenuti in stato di massima operatività tre reggimenti missilistici della città di Koselsk, nella Russia centrale, che avrebbero dovuto venire smantellati entro il 2010.

Durante il suo primo discorso alla nazione, il presidente russo ha inoltre proposto di prolungare il mandato presidenziale e quello dei deputati della Duma: fino a sei anni per il capo di stato e fino a cinque per i deputati. Attualmente sono entrambi di quattro anni. Medvedev si è anche pronunciato per ampliare i diritti del parlamento, perché assuma una funzione di controllo sull'operato del'esecutivo.

Ha poi proposto di riservare uno o due seggi in parlamento ai partiti che hanno ricevuto oltre il 5% dei voti, senza però superare la soglia del 7% necessaria per entrare alla Duma. "Quasi cinque milioni di elettori - ha detto - hanno votato per partiti che non sono riusciti a superare la soglia. Non ritengo giusto che non abbiano loro rappresentanti negli organi del potere legislativo".

Fonte:
http://www.swissinfo.org