Iscriviti alla newsletter




Joomla Extensions powered by Joobi

volontario msgsv

Image

ASCOLTA LO SPOT RADIO Stiamo organizzando dei pullman con partenza da Milano venerdì sera prenotati o chiedi informazioni..qui 

LA PACE AL PRIMO POSTO (manifestazione 18 marzo) 
A ROMA h.14,30 CORTEO DA PIAZZA ESEDRA A PIAZZA NAVONA

Giornata internazionale contro la guerra e le occupazioni Tre anni fa, una coalizione guidata dal Governo USA diede avvio alla guerra contro l’Iraq. Oggi, le ragioni per mobilitarsi contro la guerra sono sempre più evidenti. Il 18 marzo 2006 manifesteremo in tutta Europa, insieme ai movimenti statunitensi e globali per l’immediato e incondizionato..

ritiro di tutte le truppe straniere dall’Iraq contro la guerra preventiva, la sua estensione alla Siria, all’Iran e al Medio Oriente; per una soluzione pacifica della questione kurda per la fine dell’occupazione israeliana dei territori palestinesi e di Gerusalemme Est, per l’attuazione di tutte le risoluzioni internazionali, per una pace giusta fra Israele e Palestina, per la creazione di uno stato palestinese indipendente per il disarmo, la riduzione delle spese militari, l’eliminazione delle basi militari straniere e delle armi di distruzione di massa per politiche estere alternative, che rifiutino le logiche neoliberiste e costruiscano relazioni eque fra i popoli per il rispetto dei diritti umani, la difesa delle libertà democratiche e civili contro la repressione, la fine delle torture, delle detenzioni illegali, delle prigioni segrete per la libera circolazione dei migranti Facciamo appello ai cittadini e alle cittadine, ai gruppi alle organizzazioni e ai movimenti a dare il proprio contributo alla giornata del 18 marzo, che si svolgerà con le seguenti caratteristiche: ore 9,30 “Soldati contro la guerra” da Usa, Gran Bretagna, Israele-Palestina, Turchia, Russia, Italia Palazzo Valentina, via 4 novembre 119 ore 14,30 CORTEO DA PIAZZA ESEDRA A PIAZZA NAVONA ore 18,30 Al Kamandjati, scuola di musica nei campi profughi palestinesi DAL’OUNA, orchestra della solidarietà internazionale video e concerto Teatro Eliseo, via Nazionale 183