Iscriviti alla newsletter




Joomla Extensions powered by Joobi

volontario msgsv

ImageI movimenti per la pace devono, infatti, sforzarsi di essere sempre meno costretti ad improvvisare per reagire a singole emergenze, ed attrezzarsi invece a sviluppare idee e proposte forti, capaci di aiutare anche la prevenzione, non solo la cura di crisi e conflitti…
Alex Langer



 

Interventi Civili di Pace
Ruolo delle organizzazioni della società civile nei processi

 di prevenzione e trasformazione dei conflitti


21 - 22  Novembre  2008
Roma -  La Città dell'Altra Economia  
Testaccio, in Largo Dino Frisullo,
all'interno del Campo Boario dell'ex mattatoio

Diretta in streaming su: www.mogulus.com/icpwebtv

 

Programma  


Venerdì  21  novembre 2008:
 
Ore 10.00 - Apertura lavori

•    Presentazione progetto ICP:
     Stefania Pizzolla

•    Presentazione convegno e obiettivi di lavoro:
    Riccardo Troisi

1° sessione plenaria:
Esperienze internazionali nella risoluzione nonviolenta dei conflitti


Interventi Istituzionali
 
•    Luisa Morgantini, Vice Presidente Parlamento Europeo
•    Enzo Scotti*, Sottosegretario agli Affari Esteri
•    Patrizia Sentinelli, ex Vice Ministro degli Esteri con delega per la cooperazione internazionale
•    Elisabetta Belloni*, Ministro Plenipotenziario, Direttrice Generale DGCS
•    Federica Morgherini, parlamentare Commissione Difesa Camera
•    Laura Bottà, Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo
* in attesa di conferma

Introducono e moderano: Farshid Nourai, Martina Pignatti Morano e Lisa Clark

•    Kai Brand-Jacobsen, Department of Peace Operations – PATRIR
•    Andrea Ricci, EC RELEX, Crisis Room Coordinator, Unit for Crisis Management and Conflict Prevention.

Discussant
•    Marta Martinelli, Università di Bruxelles
•    Gianni Scotto, Università di Firenze
•    Tonino Drago, Università di Pisa

Ore 13.30
Pausa Pranzo


Ore 14.30 – Ripresa lavori

Costruire percorsi di pace: esperienze italiane ed europee d’Interventi Civili di Pace

Moderano: Ettore Acocella e Angelica Romano  

Costruire percorsi di pace: esperienze europee
•    Denisa Georgiana, ARCA - Associations and Resources for Conflict Management Skills (Romania)
•    Luca Gervasoni Vila, NOVA (Spagna)

Costruire percorsi di pace: esperienze italiane

Formazione operatori
•    Nanni Salio, Sereno Regis
•    Fabrizio Battistelli, Archivio Disarmo
•    Luisa del Turco, Gruppo di genere Stati Generali della Cooperazione
•    Bernardo Venturi, Centro Studi Difesa Civile

Mediazione e diplomazia dal basso
•    Alberto Capannini, Operazione Colomba
•    Flavio Lotti, Tavola della Pace
•    Eugenio Melandri, Chiama L'africa / Beati Costruttori di Pace
•    Marco Mayer, Università di Firenze

Processi di riconciliazione
•    Oliviero Bettinelli, Caritas di Roma
•    Tonio dell’Olio, Libera
•    Don Fabio Corazzina, Pax Cristi

Presidi Delegazioni e Ambasciate di pace
•    Alberto L’Abate, Rete IPRI-Rete Corpi Civili di Pace  
•    Alessandro Rossi, Coordinamento Europeo Nonviolent Peaceforce
•    Sirio Conte, Associazione per la Pace

Ore 18.30
Chiusura lavori

 

Concerto e  performance
Incentivo (Hip Hop dal Brasile)

Il gruppo Incentivo nasce dal progetto “Periferia Ativa”, il quale, attraverso la creazione di laboratori, ha scelto la cultura Hip Hop e i suoi quattro elementi, Rap, Grafiti, B. – Boy e D.J  come mezzi per divulgare e comunicare tematiche sociali, politiche e ambientali

L’arte come strumento di Pace
Mostra “cartooning for peace”





Sabato 22 novembre  2008

Ore 10.00 - Costruire percorsi di pace: ruolo degli Enti Locali italiani
•    Filiberto Zaratti, Assessorato di Ambiente e Cooperazione tra i popoli Regione Lazio
•    Nicola Zingaretti*, Presidente della Provincia di Roma
•    Francesco Bicciato*, Assessorato alle Culture e Integrazioni-Coop. Internazionale Comune di Padova
•    Isadora D’Aimmo, Assessorato alla Pace, Coop. Internazionale e Immigrazione – Provincia di Napoli
* in attesa di conferma

Collegamento skype con Vittorio Arrigoni dalla striscia di Gaza - operatore di pace arrivato a Gaza in agosto con le navi del Free Gaza Movement (www.freegaza.org)

Ore 10.30 - Costruire percorsi di pace: esperienze italiane d’Interventi Civili di Pace

Moderano: Riccardo Carraro e Claudia Lamonaca

Interposizione diretta e accompagnamento nonviolento
•    Sara Turra, Servizio Civile Internazionale
•    Ettore Acocella, Associazione per la Pace   
•    Pasquale Dioguardi, Peace Brigades International

Ricostruzione e sostegno alla società civile in zone di conflitto
•    Fabio Alberti, Un ponte per..
•    Silvia Stilli, Arcs
•    Giulio Marcon, Lunaria

Monitoraggio (elezioni, diritti umani, tregua)
•    Maria Carla Biavati, Berretti bianchi
•    Nadia Cervoni, Donne in nero
•    Mario Orru, Ics
•    Alessandra Mecozzi, Fiom internazionale – Action for Peace

Disarmo
•    Francesco Vignarca, Rete Italiana Disarmo
•    Alex Zanotelli,  Missionari Comboniani
•    Emanuela Fumagalli, Mondo senza guerre
•    Riccardo Troisi, Rete Lilliput/Reorient
•    Massimo Paolicelli, AON Associazione Obiettori Nonviolenti

Ore 13.30
Pausa Pranzo


Ore 14.30 - Ripresa lavori

Gruppi di Lavoro per elaborazione collettiva del Tavolo ICP

1.    Strumenti e politiche per favorire un’azione Civile di Pace

2.    Quale Formazione per quali interventi?

3.    Pratiche di azione in diverse fasi di conflitto e scenari di intervento: Balcani, Medio Oriente, Africa

Ore 16.30  in plenaria
Relazioni dei gruppi di Lavoro
Bozza di stesura documento finale

Ore 18.30
Chiusura lavori


Segretariato campagna: tel.  3355769531 - 3317858469

Ufficio Stampa: tel. 3484014467

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Realizzato con il contributo della DGCS MAE  

 

COME ARRIVARE ALLA CITTÀ DELL'ALTRA ECONOMIA
http://www.cittadellaltraeconomia.org/home/index.php?option=com_content&view=article&id=52&Itemid=71
 



Da termini:
Metro, linea B, scendere a Piramide
Con autobus: linea 75, scendere alla fermata Marmorata-Galvani

www.interventicivilidipace.org