silowebCari amici,
questa notte Mario Rodríguez Cobos, conosciuto come Silo, ci ha lasciato.

Verso la fine degli anni Sessanta, in argentina, formò un gruppo per studiare la crisi personale e sociale in atto nel mondo. Questo gruppo, ed altri come questo, formatisi attorno i suoi scritti, svilupparono quello che più tardi venne definito Movimento Umanista di cui l’associazione Mondo Senza Guerre e Senza Violenza fa parte.

Dopo più di 30 anni, rappresenta per tutti noi un uomo che con la sua pace, forza e allegria è stato e rimarrà per sempre un modello di vita e una luce di speranza anche nei momenti più difficili.

Tutti i volontari e simpatizzanti di Mondo Senza Guerre e Senza Violenza salutano il nostro grande amico Silo, accompagnandolo nel suo nuovo viaggio


”Silo è partito. E’ stato lucido, assistito e senza quasi dolore fino al momento della sua dipartita.
Chiediamo per il suo Benessere ovunque siamo, nel suo transito verso la Luce.
Pace nel cuore, Luce nella comprensione.”


Mondo Senza Guerre e Senza Violenza